venerdì 26 agosto 2011

portamonete finito!

Ci siamo quasi; i pezzi sono tutti assemblati.
Ricamo un po' di crocette:




Riporto su acetato la sagoma del portamonete e preparo i due lati con imbottitura e retro:


Per finire, dopo aver cucito con un sopraggitto a mano i due lati, incollo la chiusura a clip ed aggiungo il laccetto con le perline. Fatto:


8 commenti:

  1. Ciao Laura...ma che bello..brava!!!!
    Sei un portento di bravura..mi piace!!!
    Teresa B.

    RispondiElimina
  2. Bravissima come sempre Laura!un tocco di ricamo non poteva mancare...Complimenti
    Rita (Udine)

    RispondiElimina
  3. Ciao,grazie per il commento e..............oh che bello questa portamonete lo trovo naturale e originale mi piace da morire e..... non so se riesco a trovare tempo per farla siccome ho i tessuti giapponesi che sono un'altra cosa,spero di trovare la sagoma mi basta soltanto quella e il resto ci penso io ora sto lavorando un credo grande quilt con sagoma esagonale che avevo cominciato un anno fa sono una pigrona beh pazienza ora voglio finirlo e complimenti a te Anna

    RispondiElimina
  4. Sei stata bravissima.
    ciao Linda

    RispondiElimina
  5. Un abbraccio forte alle mie amiche che mi seguono e che mi danno la carica con i loro complimenti!

    RispondiElimina
  6. CIAO!!! Sono tornata dalla Sardegna e ora sbircio un po' nei blog delle mie amiche :)) Ma sei veramente brava!!!! A presto!!!!!! LAURA

    RispondiElimina
  7. Cara Laura era un bel po' che non sbiciavo nel tuo blog, ed ho trovato tanti bellissimi lavori. Brava davvero. Purtroppo gli oneri doganali e altri "balzelli" che le poste si sono inventate, fanno passare le voglia di acquistare dall'estero, alla faccia del mondo globale. I tuoi risultati dimostrano però che ne valeva la pena.
    Complimenti e continua così! Baci, Sab

    RispondiElimina
  8. Il tuo è uscito proprio bene.
    dove hai preso la sagoma di acetato?
    sei proprio brava.

    Marta
    http://ilblogdimart.blogspot.com/

    RispondiElimina